Insegnamento "Tecniche dell'improvvisazione "

Pannello di gestione dell'insegnamento per l'A.A. 2022/2023

Nome inglese
Techniques of improvisation  
Codice
CODC/01  
Area FIT
 
Ore
15  
Frequenza minima
80%  
Frequenza minima (debito)
80%  
Obiettivi
Far conoscere e praticare agli studenti le tecniche improvvisative che non sono legate ai loro strumenti personali e a situazioni musicali consuete, con particolare riguardo alla pratica aleatoria. La finalità concreta sarà di abituare gli studenti a improvvisare in contesti teatrali, filmici, di danza e sonorizzazione di eventi artistici in generale.
Esercitazioni:
- Pratica dell’improvvisazione ritmica e verbale.
- Teoria e pratica dell’improvvisazione sui seguenti sistemi: Tonale, Pentafonico, Esatonale, Blues, Cluster ed effetti sonori.
- Pratica dell’improvvisazione libera su cellula di tre note, con schema A B A.
- Pratica dell’improvvisazione libera, volta a evocare immagini, stati d’animo o suoni onomatopeici.
Gli studenti potranno usare lo strumento personale o il pianoforte per tutto il corso e anche durante l’esame.  
Modalità d'esame
1) Improvvisare ritmicamente su un numero di misure e su ritmo indicato dalla commissione. Il metronomo sarà impostato a 30 (ogni scatto del metronomo indicherà una misura).
2) Improvvisare con lo strumento prescelto sul giro seguente: I – VI – II – V, maggiore o minore, senza accompagnamento e su ritmo assegnato dalla commissione.
Oppure: Improvvisare sul giro Blues in 12 misure senza accompagnamento.
3) Improvvisare liberamente, con lo strumento prescelto o con la voce, su una cellula tematica di tre note (ascendenti, discendenti, o altre combinazioni).
Oppure: Improvvisare liberamente, con lo strumento prescelto, evocando immagini o stati d’animo o suoni onomatopeici indicati dalla commissione.
4) Improvvisare una melodia secondo il sistema tonale, sopra un basso di otto misure che comprenda gli accordi di I, IV, e V grado di modo maggiore o minore.
5) Prova di cultura: discussione sugli argomenti trattati nella dispensa (fornita online): Improvvisazione verbale e vocale. Scale: pentafonica, esatonale, blues. Cluster ed effetti sonori. Caratteristiche fondamentali del sistema tonale.

Durata complessiva dell’esame: 15 minuti circa.
La valutazione verterà sui seguenti criteri:
- Dar prova di conoscere le pratiche improvvisative studiate.
- Dimostrazioni pratiche di improvvisazioni.
N.B. Per quanti non abbiano mai praticato l’improvvisazione non è richiesta un’abilità improvvisativa relativa al corso accademico ma solamente la conoscenza e la relativa dimostrazione.  
Iterabile
No  
Idoneità
No  
Livello
Triennio  
Collettivo/individuale
Collettiva  
Debiti
No  
Mutuabile
Sì  
Accumulo ore
No  
Attivo
Sì  
Creazione
15/03/2022  
Ultimo aggiornamento
15/03/2022  

Crediti assegnati per tipologia

Tipologia A 0 Crediti
Tipologia B 2 Crediti
Tipologia C 2 Crediti
Tipologia D 2 Crediti
Tipologia F 0 Crediti