Insegnamento "Strumenti e canto delle tradizioni musicali extraeuropee II"

Pannello di gestione dell'insegnamento per l'A.A. 2020/2021

Nome inglese
Instruments and voice of non-european traditional music II  
Descrizione
Lo studente farà una scelta tra i docenti di: - Bansuri - Canto indiano - Bharata-natyam - Kathak - Sitar - Tabla / NB.: Il docente dovrà essere il medesimo scelto per l'insegnamento Prassi di creazione estemporanea nelle culture tradizionali.  
Codice
COMJ/13  
Area FIT
 
Ore
20  
Frequenza minima
80%  
Frequenza minima (debito)
0%  
Obiettivi
Al termine dell’anno gli studenti avranno ulteriormente migliorato le basi tecniche della musica indiana – genere hindusthani – nel rispettivo strumento – CANTO, BANSURI o TABLA. Tale obiettivo sarà raggiunto mediante l’apprendimento delle differenti tecniche di ogni strumento secondo le specifiche tradizioni dei Maestri indiani (quali Ustad Ali Akbar Khan) favorendo lo sviluppo della capacità musicali e di memorizzazione. Specifica cura dovrà essere dedicata all’acquisizione di adeguate tecniche di controllo posturale ed emozionale.
 
Modalità d'esame
CANTO - Raga Bhupali e Rag Bhimpalasi: ogni raga viene analizzato nella sua forma teorica cantato con il suono della vocale A, con il nome delle note e con le sillabe NON TOM (caratteristiche della tradizione Dhrupad). Arohi e avarohi (scala ascendente e discendente). Alankar ( esercizi per la flessibilità vocale) con akar, sargam, nontom. Tan (frasi tipiche del raga). Palta (frasi propedeutiche all'improvvisazione). Verranno inoltre approfonditi raga Bhairav e raga Yaman.

BANSURI – Verrà approfondita la conoscenza della diteggiatura cromatica del bansuri in Sol e in Fa tramite la pratica di raga rientranti nei that Bhairav, Kafi, Marwa.
L'allievo sarà guidato nelle diverse fasi che caratterizzano lo sviluppo di un raga focalizzando il lavoro sull'alap e sul jhor attraverso la ripetizione di frasi melodiche proposte dal Maestro e ripetute dall'allievo.

TABLA – Perfezionamento della tecnica percussiva tramite l’apprendimento di nuove composizioni tradizionali fondamentali, quali Kayda, Rela, Tukra e Gat. Nozioni di accompagnamento alla musica vocale, strumentale e danza. Approfondimento di layakari (variazioni di velocità strutturate) e di improvvisazione ritmica. Apprendimento nella creazione di Tihai (formule ritmiche triadiche).
 
Iterabile
No  
Idoneità
No  
Livello
Triennio  
Collettivo/individuale
Individuale  
Debiti
No  
Mutuabile
No  
Accumulo ore
No  
Attivo
Sì  
Creazione
10/03/2020  
Ultimo aggiornamento
24/06/2020  

Crediti assegnati per tipologia

Tipologia A 0 Crediti
Tipologia B 10 Crediti
Tipologia C 0 Crediti
Tipologia D 0 Crediti
Tipologia F 0 Crediti