Docenza

Pannello di gestione della docenza

Insegnamento
Prassi esecutive e repertori II (Organo)  
Docente
Comparin Pierluigi  
Anno accademico
2022/2023  
Obiettivi
Consolidamento e sviluppo della tecnica di base.
Esecuzione storicamente informata di composizioni di diversi periodi storici.
Approfondimento del repertorio più rappresentativo e delle relative prassi esecutive.  
Modalità d'esame
Esecuzione del programma annuale redatto secondo le caratteristiche sotto indicate.
Durata minima dell’esecuzione: 45 minuti. La commissione potrà effettuare una scelta tra i brani proposti in modo da contenere la durata dell’esame tra 60 e 70 minuti.
Programma
1) G. Frescobaldi - Una Toccata dal I o II libro
2) Autori spagnoli del ‘500-‘600 - Un Tiento e una Diferencias
3) D. Buxtehude - Una Toccata o Preludium con pedale obbligato
4) L.N. Clerambault - Una Suite
5) J.S. Bach - 3 Corali di stile diverso fra i quali un trio (esclusi i corali dell’Orgelbüchlein)
6) J.S. Bach - Un brano scelto fra BWV 534, 535, 537, 538, 539, 541, 543, 546, 547, 550, 565
7) C. Franck - Una composizione scelta fra:
Preludio Fuga e Variazione
Pastorale
Pezzo eroico
Fantasia in Do
Fantasia in La
8) AA.VV. - Un brano pubblicato dopo il 1940 (durata minima 5’)
I brani saranno concordati con l’insegnante in base alle conoscenze, alle capacità e alle necessità di apprendimento di ogni studente.
I criteri di valutazione sono i seguenti:
- Correttezza di esecuzione
- Aderenza stilistica  
Periodo
Annuale  
Durata effettiva
35 ore  
Creazione
15/03/2022  
Ultimo aggiornamento
15/03/2022