Docenza

Pannello di gestione della docenza

Insegnamento
Prassi esecutive e repertori III (Organo)  
Docente
Antonello Roberto  
Anno accademico
2022/2023  
Obiettivi
Consolidamento e sviluppo di una tecnica avanzata.
Esecuzione storicamente informata di composizioni di diversi periodi storici. Approfondimento del repertorio più rappresentativo e delle relative prassi esecutive.  
Modalità d'esame
Esecuzione del programma annuale redatto secondo le caratteristiche sotto indicate.
Durata minima dell’esecuzione: 45 minuti. La commissione potrà effettuare una scelta tra i brani proposti in modo da contenere la durata dell’esame tra 60 e 70 minuti.
Programma
1) C. Merulo - Una Toccata
2) G. Muffat - Una Toccata
3) J.S. Bach - Un brano scelto fra BWV 525-530, 532, 540, 542, 544, 548, 552, 564, 582
4) M. Reger - Un brano scelto fra:
Toccata e fuga in re minore op. 59
Introduzione e passacaglia in re minore (s.o.)
Dankpsalm op. 145 n. 2
oppure
F. Liszt - Preludio e fuga su BACH
Weinen Klagen Sorgen Zagen
oppure
L. Vierne - Tre brani da Pièces de Fantaisie
oppure Tre brani consecutivi da una Sinfonia per organo
5) O. Messiaen - Un brano importante da Nativité o Ascension
6) AA.VV. - Un brano pubblicato dopo il 1960 (durata minima 6’)
I brani saranno concordati con l’insegnante in base alle conoscenze, alle capacità e alle necessità di apprendimento di ogni studente.
I criteri di valutazione sono i seguenti:
- Correttezza di esecuzione
- Aderenza stilistica  
Bibliografia

Edizioni critiche in commercio 

 
Periodo
Annuale  
Durata effettiva
39 ore  
Creazione
15/03/2022  
Ultimo aggiornamento
15/03/2022