Docenza

Pannello di gestione della docenza

Insegnamento
Prassi esecutive e repertori I (Chitarra)  
Docente
Segre Emanuele  
Anno accademico
2021/2022  
Obiettivi
Il corso triennale intende portare l’allievo a competenze di eccellenza, sia in ambito di conoscenza di repertorio, sia in tema di capacità tecnico-espressive rispondenti al linguaggio di ogni autore e alle prerogative di ogni brano affrontato.
L’interprete acquisirà una formazione quanto più adeguata per confrontarsi con ogni problematica posta dalla prassi esecutiva per ogni tipo di letteratura strumentale, dal repertorio classico fino a quello contemporaneo.
Attraverso lo studio, la riflessione e l’effettiva pratica strumentale sarà sviluppata l’acquisizione della più alta competenza nell’approccio interpretativo, al fine di consentire l’accesso alla professione con un livello allineato a comprovati standard europei.  
Modalità d'esame
1) Esecuzione di un concerto di 30-35 minuti con uno o più brani per ognuna delle voci indicate nel programma di studio. Per la voce concernente gli studi (lettera a), il candidato dovrà presentare tre studi importanti; per quella che si riferisce a Villa Lobos (lettera b) gli studi da eseguire saranno due.
2) Esecuzione di un brano di media difficoltà assegnato dalla commissione 3 ore
prima della prova e preparato dal candidato.
Nota: Non sono ammesse ripetizioni di brani nella compilazione del programma di ogni esame.  
Periodo
Annuale  
Durata effettiva
35 ore  
Creazione
14/03/2021  
Ultimo aggiornamento
14/03/2021