Docenza

Pannello di gestione della docenza

Insegnamento
Prassi esecutiva e repertorio: Liuto I  
Docente
Stone Terrell  
Anno accademico
2021/2022  
Obiettivi
Il corso intende fornire competenze di livello specialistico nell’interpretazione del repertorio solistico che permettano di affrontare in modo professionale l’attività concertistica, favorendo la ricerca personale, la valorizzazione delle peculiarità del talento musicale e degli interessi culturali dello studente. Il corso quindi mira a raggiungere: un approfondimento del repertorio di tipo specialistico e appropriato a un alto livello esecutivo; l’acquisizione di una approfondita conoscenza storica e teorica della musica nelle epoche pertinenti; l’acquisizione delle tecniche e delle capacità necessarie allo svolgimento di attività professionali di musicista, quali il concertismo (solistico, cameristico e orchestrale), l’attività nel campo della discografia, della radiofonia, della editoria musicale; la capacità di utilizzare i principali strumenti informatici e bibliografici negli ambiti specifici di competenza; il possesso di nozioni adeguate a svolgere l’attività didattica nell’ambito strumentale.  
Modalità d'esame
L’esame annuale del primo anno consisterà di 20/30 minuti di musica solistica per liuto e/o strumenti affini.
La scelta dei brani per i programmi d’esame sarà concordata con il docente e formalizzata almeno tre mesi prima degli esami.  
Programma
Studio di opere composte per liuto e/o strumenti storici a pizzico nei periodi dal 1500 al 1780 circa, con approfondimenti sulla prassi esecutiva, l'ornamentazione, la dinamica, il colore del suono, l'articolazione ed il tocco. Saranno inoltre studiate le fonti storiche, i trattati più importanti, i manoscritti e le prime edizioni.  
Periodo
Annuale  
Durata effettiva
30 ore  
Creazione
14/03/2021  
Ultimo aggiornamento
14/03/2021