Docenza

Pannello di gestione della docenza

Insegnamento
Prassi esecutive e repertori III (Clarinetto)  
Docente
Ferrari Adalberto  
Anno accademico
2015/2016  
Obiettivi
Il corso ha l’obiettivo di fornire allo studente di clarinetto una formazione di primo livello con una conoscenza teorico/pratica di metodi e di tecniche inerenti l’esecuzione del repertorio per clarinetto comprensivo di studi, brani per strumento solo , con accompagnamento di pianoforte e/o altro strumento, e/o orchestra di diversa epoca storica.
Durante il corso potrà essere affrontato lo studio del clarinetto basso e clarinetto piccolo.
Gli obiettivi formativi prevedono anche l’eventuale esecuzione pubblica dei repertori affrontati .
Alla fine del corso lo studente dovrà:
- Acquisire una completa padronanza tecnica del proprio strumento relativa al repertorio affrontato e previsto per gli esami
- Conoscere attraverso la pratica le modalità interpretativo/stilistiche relative al programma affrontato durante il corso
- Conoscere attraverso la pratica del repertorio orchestrale, i passi d’orchestra 
affrontati durante il corso
- Acquisire una buona capacità di compiere scelte interpretative basate sulla 
conoscenza storica, stilistica e sull’analisi.  
Modalità d'esame
1) Esecuzione, a scelta del candidato di un concerto per clarinetto e orchestra (rid pianoforte):
W. A. Mozart Concerto kv 622 , C. M. von Weber Concerto n.1 op.73 o Concerto n.2 op.74, L. Spohr Concerto n.1, n.2 , n.3, n.4, altro importante concerto.
2) Esecuzione di una Sonata o brano originale per clarinetto e pianoforte del periodo classico, romantico o tardo-romantico.
3) Esecuzione di un brano del XX secolo per clarinetto solo o per clarinetto e pianoforte
4) Esecuzione di 4 passi d'orchestra presentati dal candidato
5) Dimostrare di saper conoscere il repertorio dello strumento  
Periodo
Annuale  
Durata effettiva
39 ore  
Creazione
13/09/2015  
Ultimo aggiornamento
13/09/2015