Corso COMPOSIZIONE (biennio ordinamentale)

Pannello di gestione del corso per l'A.A. 2019/2020

DCSL
15  
Dipartimento
Teoria e analisi, composizione e direzione  
Descrizione
Corso accademico di II livello  
Durata
2 anni  
Requisiti di ammissione
Per essere ammessi ad un corso di diploma accademico di secondo livello è necessario possedere all'atto dell'immatricolazione uno dei titoli elencati di seguito:
- diploma di conservatorio dell’ordinamento previgente (congiuntamente al diploma di scuola secondaria superiore o ad un altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo)
- diploma accademico di primo livello
- titolo accademico di primo livello conseguito all’estero
- laurea dell’ordinamento previgente
- laurea triennale
- laurea conseguita all’estero.
È ammessa l’immatricolazione con riserva se il titolo richiesto sarà conseguito entro l’ultima sessione dell’anno accademico precedente a quello di immatricolazione.  
Modalità esame di selezione
• Prove scritte*:
1. Una delle seguenti proposte, a scelta del candidato, su traccia, testo, tema assegnati dalla Commissione:
a) Composizione contrappuntistica vocale a quattro voci con linguaggio modale;
b) Composizione contrappuntistica strumentale a quattro voci per tastiera (clavicembalo, organo, pianoforte) o per quartetto d’archi.
2. Una delle seguenti proposte (prima parte di una Sonata, Fantasia, Preludio, Variazioni, Lied, etc.), a scelta del candidato, su tema, traccia e testo assegnati dalla Commissione:
a) Composizione pianistica;
b) Composizione per strumento solista e pianoforte;
c) Composizione per voce e pianoforte;
d) Composizione per quartetto d’archi (solo se non scelto come organico per realizzare la prova n° 1).
Ciascuna di queste due prove è da realizzare nel tempo massimo di 12 ore e in aula fornita di pianoforte.
• Prova orale: Valutazione delle competenze storico-stilistiche (forme, sistemi, linguaggi musicali e tecniche compositive) e tecnico-espressive relative all’uso della voce e di vari organici strumentali attraverso la discussione delle prove scritte, la presentazione di esercitazioni stilistiche e di almeno 2 composizioni cameristiche od orchestrali scritte dal candidato.
* Prove assolte se il candidato è in possesso del Compimento Medio di Composizione (vecchio ordinamento) o del Triennio ordinamentale di Composizione.
CRITERI DI VALUTAZIONE
Conoscenza della terminologia specifica, delle regole e dei procedimenti relativi alla disciplina (prove scritte - prova orale)
Capacità di applicare le conoscenze acquisite (prove scritte - prova orale)
Correttezza ortografica, grammaticale e sintattica (prove scritte - prova orale)
Coerenza strutturale e stilistica degli elaborati (prove scritte)
Efficacia funzionale degli elaborati (prove scritte)

 
Debiti attribuibili
− Lingua straniera comunitaria  
Tipologia e modalità prova finale
La prova finale prevede:
- la discussione di una dissertazione concordata con un docente delle discipline frequentate;  
Crediti prova finale
10  
Scala della media ponderata
110  
Attivo
Sì  
Sperimentale
No  
Creazione
20/02/2019  
Ultimo aggiornamento
20/02/2019